“Noi plasma e voi?” Alle 17.30 il webinar di Avis e Dh24
Clicca qui per GUARDARE IN DIRETTA

2020-12-16T17:09:15+00:00 16 Dicembre 2020|Attualità|
di Redazione

GUARDA LA DIRETTA SUL CANALE YOUTUBE DI DH24

GUARDA LA DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK DI DH24

Il plasma è una risorsa strategica nazionale importante come aqua, ossigeno, energia. Ormai su più fronti – e anche grazie allo spazio che il plasma iperimmune ha trovato sui media da quando è in corso la pandemia – è riconosciuta l’importanza di una materia biologica decisiva per la salute di migliaia di pazienti ogni giorno che grazie ai plasmaderivati possono condurre una vita migliore.

Il webinar Avis – DH24 del 16 dicembre

Ma la filiera di raccolta del plasma – non solo iperimmune – ha bisogno di un’organizzazione complessa e di scelte politiche precise, per giungere, come è stato detto ieri durante l’interessante convegno sullo stato del pianeta sangue al Forum Risk di Arezzo, all’autosufficienza ematica totale.

Per discutere di tutto questo, oggi dalle 17.30 alle 18.30, in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Dh24, andrà in scena il nuovo webinar in livestreaming di Donatorih24, questa volta in partnership con Avis nazionale. L’incontro, dal titolo “Noi plasma, e voi? Più donazioni per raggiungere l’autosufficienza”, sarà moderato dal direttore di Donatorih24 Luigi Carletti, e si propone di approfondire proprio il dibattito sull’autosufficienza ematica nazionale, e su come raggiungerla attraverso il lavoro sul campo di istituzioni, associazioni e media.

Con lui, in dialogo, un parterre di grande autorevolezza: il generale di divisione Girolamo Petrachi, delegato del vice ministro della Salute Sileri, il dottor Francesco Menichetti, coordinatore nazionale progetto Tsunami e direttore U.O. malattie infettive Azienda ospedaliero-universitaria pisana, il dottor Giovanni Camisasca, referente plasmaderivazione Src Piemonte, Giovanni Musso, presidente Fidas e portavoce pro tempore Civis (Coordinamento inter associativo volontari italiani sangue, Alessandro Segato, presidente Aip (Associazione immunodeficienze primitive) e Gianpietro Briola, presidente Avis Nazionale.