Pontassieve, mancano medici: la Croce Azzurra non può raccogliere sangue

2020-09-18T09:29:41+00:00 18 Settembre 2020|Attualità|

Mancano medici a Pontassieve e, nella località in provincia di Firenze, la raccolta sangue non può essere effettuata. Paolo Banchetti, portavoce di Croce Azzurra spiega: “Questa situazione ci costringe a disdire le raccolte di sangue già programmate, per una perdita in media di 30 sacche settimanali”.

LEGGI l’articolo su Lanazione.it