Prima donna a capo dei carabinieri di Borgosesia, donò il plasma iperimmune

2020-09-16T12:53:58+00:00 16 Settembre 2020|Primo Piano|

Si chiama Annalisa Menga, ha trent’anni ed è romana. E’ la prima donna a diventare comandante di Compagnia dei carabinieri sul territorio vercellese. L’incarico è ricoperto per la località di Borgosesia. Nei mesi scorsi, a comando del Nucleo operativo Radiomobile di Pavia, dopo aver contratto il Coronavirus ed essere guarita, ha donato il plasma iperimmune. 

LEGGI l’articolo su Infovercelli24.it