Plasma iperimmune, la rivista Nature: “No all’approccio entusiastico di Trump”

2020-08-23T11:40:38+00:00 23 Agosto 2020|Mondo|

L’approccio entusiastico di Trump alla cura che utilizza il plasma iperimmune per sconfiggere il Covid-19 non è corretto e le parole utilizzate dal presidente Usa -cioè quando ha detto che la terapia “offre risultati formidabili”- secondo il mondo scientifico mancano di cautela. Lo afferma un articolo di attualità pubblicato sul sito della testata scientifica Nature in periodo pre-elettorale in riferimento ad un precedente articolo del New York Times.

Prima di approvare ufficialmente la terapia con il plasma come cura d’emergenza contro il Covid-19, negli Usa si attendono i risultati degli studi clinici convalidati secondo i criteri della comunità scientifica internazionale. Studi che secondo alcuni ricercatori potrebbero essere minati da una distribuzione della terapia senza criterio e ad ampio raggio sulla popolazione. Intanto la cura è già utilizzata nella lotta al Covid-19 in molti ospedali del territorio americano e nel mondo.

LEGGI l’articolo su Nature.com