Talassemia, una scienziata calabrese ha scoperto due emoglobine

2020-08-16T00:50:00+00:00 16 Agosto 2020|Attualità|

Una scienziata calabrese, Giusi Barberio, ha scoperto due emoglobine difettose. La scoperta aiuterebbe a valutare i problemi del sangue correlati a malattie quali la talassemia, di cui la ricercatrice è esperta. Originaria di Cutro, ma impegnata a Treviso, Barberio ha chiamato le due emoglobine Sile e Treviso.

LEGGI l’articolo su Quotidianodelsud.it