Fidas Monregalese, l’appello: “Mancano sangue e plasma”

2020-07-22T14:56:25+00:00 23 Luglio 2020|Primo Piano|

La Fidas Monregalese, in provincia di Cuneo, dopo il ripristino del ritmo di attività all’interno degli ospedali, invita la popolazione che negli ultimi 6/12 mesi non ha donato a prenotarsi per rispondere all’emergenza. Il centro trasfusionale di Mondovì sarà attivo la mattina tutto il mese di agosto.

LEGGI l’articolo su Unionemonregalese.it