Pescara, l’appello: “Servono donatori di plasma iperimmune”

2020-07-09T01:32:09+00:00 9 Luglio 2020|Attualità|

L’Azienda sanitaria locale di Pescara è alla ricerca di donatori di plasma iperimmune per creare la banca che sarà poi utile per un possibile ritorno dell’epidemia. La ricerca, lanciata via Facebook, richiama tutti coloro che hanno vissuto la malattia, ma che sono guariti, a offrirsi per donare l’emocomponente. La selezione dei guariti risponde a dei criteri rigorosi per cui è necessaria la partecipazione di un buon numero di donatori. Le donne che abbiano subito gravidanze secondo il progetto non possono donare.

LEGGI l’articolo su Ilpescara.it