Coronavirus, finanziato uno studio europeo per il plasma iperimmune di Pavia e Mantova

2020-07-05T13:43:40+00:00 6 Luglio 2020|Attualità|
plasma iperimmune

La Commissione europea ha approvato lo studio sulla terapia che utilizza il plasma iperimmune per i pazienti affetti da Covid-19.

Queste le parole di Fontana, presidente regione Lombardia: “Finalmente prende il via un progetto europeo sul plasma iperimmune. Il Policlinico San Matteo di Pavia e l’ospedale Carlo Poma di Mantova avranno un ruolo fondamentale nel produrre le linee guida sull’utilizzo del plasma, che potranno essere poi adottate da tutti i Paesi degli Stati membri per curare i propri cittadini. È un grande orgoglio per Pavia, Mantova e tutta la Lombardia“.

LEGGI l’articolo su Affaritaliani.it