Manca personale per la raccolta sangue: l’Avis di Rieti attende risposte

2020-06-01T23:18:03+00:00 2 Giugno 2020|Primo Piano|

L’Avis di Rieti non riesce ad effettuare la raccolta sangue in alcune sedi della provincia da molti mesi a causa di una mancanza di personale. L’associazione chiede risposte all’Azienda sanitaria locale e il presidente Zelli commenta:“Anche nel mese di giugno, le raccolte di sangue nella provincia di Rieti saranno limitate solo ad alcune sedi quali: Amatrice, Fara in Sabina, Poggio Mirteto e Magliano Sabina; tutte le altre sedi, previste in calendario non verranno considerate”. Nella sola regione Lazio mancano alla raccolta 20mila sacche di sangue e le sezioni di Borgorose, Forano, Montopoli di Sabina, Leonessa ed alcune sedi della Sabina non riescono ad attivarsi sul proprio territorio.

LEGGI l’articolo su Rietrinvetrina.it