A Soligo, dopo un anno di chiusura, riapre il centro trasfusionale

2020-05-26T23:32:53+00:00 27 Maggio 2020|Primo Piano|
plasma iperimmune

A Soligo, località in provincia di Treviso, torna attivo il centro trasfusionale. Queste le parole di felicitazione del sindaco Mattia Perencin: “Sono davvero contento che l’Avis possa essere ritornata ad avere i nuovi locali a Soligo ad un anno esatto dal suo spostamento. Ringrazio anch’io l’Ulss per l’impegno. È stato un anno duro e impegnativo per i volontari e per le cinque comunali, li ringrazio inoltre per le donazioni e per il grande supporto dato in questa emergenza“.

LEGGI l’articolo su Trevisotoday.it