Bill Gates impegnato nella creazione di un farmaco che usa il plasma per combattere il Covid-19

2020-05-06T00:23:13+00:00 6 Maggio 2020|Mondo|
plasma iperimmune

Bill Gates, dopo essersi impegnato nell’applicazione per la ricerca dei donatori di plasma iperimmune, dà il via alla creazione di uno strumento della Microsoft insieme al gruppo chiamato CoVig-19 Plasma Alliance. Nella nota si indica: “L’obiettivo del team è diverso da alcune altre iniziative relative al plasma.

Piuttosto che concentrarsi sul dare trasfusioni di plasma direttamente ai pazienti infetti, l’Alliance vuole fare una terapia chiamata globulina iperimmune policlonale (H-Ig). Il processo riunisce più donazioni di plasma. Quindi, gli anticorpi vengono concentrati in una forma liquida, che i ricercatori cercheranno di utilizzare per creare un farmaco in grado di curare il virus. La terapia dovrebbe essere sottoposta a studi clinici prima di essere approvata per il trattamento di pazienti Covid-19″.

LEGGI l’articolo su Leggo.it