Plasma iperimmune: il progetto di Lodi che coinvolge i donatori di sangue, attende il via libera da un mese

2020-04-29T19:37:46+00:00 30 Aprile 2020|Attualità|
donare sangue

A Lodi, il progetto sperimentale che coinvolge i donatori di sangue Avis nella terapia di cura al Coronavirus che utilizza il plasma iperimmune è in attesa di essere approvato da circa un mese. Lo studio vuole testare i donatori di sangue e plasma come gruppo di individui per la donazione del plasma carico di anticorpi anti-covid-19. Il progetto, avanzato a fine marzo, attende il via libera del Comitato Etico del Sacco di Milano.

LEGGI l’articolo su Ilcittadino.it