Avis comunale Venezia: “I nuovi donatori? Servono assolutamente”

2020-04-28T19:26:12+00:00 29 Aprile 2020|Donazioni|
sangue donazioni

L’Avis di Venezia ha visto nelle ultime settimane un calo di partecipazione da parte dei donatori sangue. Patricia Springolo, presidente della sezione comunale, commenta i risultati dell’ultimo periodo: “In pratica in marzo abbiamo perso il 50 per cento delle donazioni. Non è un problema di gruppo sanguigno, per ora non c’è una vera criticità in questo senso. I nuovi donatori? Servono assolutamente. Lo scorso anno abbiamo perso tanti iscritti per i limiti di età. Puntiamo tantissimo sui ragazzi di quinta superiore e sugli universitari“.

 

LEGGI l’articolo su NuovaVenezia.it