Covid-19, in Cina i giocatori di basket della CBA donano sangue

2020-04-01T23:34:10+00:00 2 Aprile 2020|Mondo|
cina basket

 In Cina c’è carenza di sangue e plasma a causa delle rigide misure restrittive legate all’epidemia di Covid-19. Per questo i giocatori della Chinese Basketball Association, hanno deciso di contribuire alla raccolta. Non è la prima iniziativa che viene dal mondo della pallacanestro, che ha già visto partecipe l’NBA. Yao Ming, il giocatore che ricopriva il ruolo di centro negli Houston Rockets, dell’NBA, ha offerto anche lui il sangue insieme agli altri giocatori della squadra cinese.

LEGGI l’articolo su Sportfair.it