Molise, la denuncia dell’Avis Agnone: “Non ci fanno donare”

2020-03-15T20:41:35+00:00 16 Marzo 2020|Attualità|
sangue

473 sono in donatori iscritti all’Avis. A causa del mancato rinnovo dell’accordo con l’Asrem, l’azienda sanitaria regionale del Molise, non possono donare in questo periodo in cui l’emergenza carenza sangue è diffusa in tutta Italia. Capparozza, presidente dell’associazione, spiega che manca l’ok della direzione sanitaria del Carracciolo e che il problema che ha mandato in tilt la raccolta, è il sistema del funzionamento della burocrazia nella regione.

 

LEGGI l’articolo su L’Eco dell’alto Molise Vastese