Mancanza di personale, rischio chiusura per il centro trasfusionale di Locri

2020-02-23T19:03:09+00:00 25 Febbraio 2020|Attualità|

Il Centro trasfusionale dell’ospedale di Locri è a rischio chiusura per carenza di personale tecnico sanitario di laboratorio biomedico. A lanciare l’allarme è stato il segretario territoriale della Uil-Fpl Nicola Simone, secondo cui è stato dimezzato l’organico a seguito del pensionamento di tre unità. Inoltre due dei tre tecnici ancora in servizio hanno limitazioni per motivi di salute e sono esentati dai turni notturni. E avverte: “Se continuano a mancare i tecnici si rischia di perdere l’accreditamento regionale la qual cosa significa la morte del servizio, visto che per poterlo ripristinare occorre un nuovo audit ministeriale”.

LEGGI l’articolo di Telemia.it