Donazione degli organi, ecco cosa ha deciso il Governo federale svizzero

2019-09-16T15:42:23+00:00 18 Settembre 2019|Mondo|

I famigliari dovranno continuare ad avere la possibilità di farsi latori della volontà del defunto. In pratica, il consenso alla donazione degli organi sarà “in senso lato”. Lo ha deciso il Governo federale svizzero a seguito di una iniziativa popolare che aveva portato a raccogliere 112.633 firme per chiedere che gli organi di una persona defunta potessero essere donati a meno che la stessa non si fosse opposta quando era in vita.

LEGGI la notizia su tvsvizzera.it