Due giorni di divertimento e solidarietà
Con Ema-Roma al Rainbow MagicLand

2019-07-05T17:12:35+00:00 7 Luglio 2019|Curiosità|
di Emiliano Magistri

Un weekend all’insegna del divertimento e della solidarietà. È quello che ha organizzato per sabato 13 e domenica 14 luglio l’associazione di donatori Ema-Roma in collaborazione con la direzione di “Rainbow MagicLand”, il parco divertimenti di Valmontone, comune alle porte della Capitale.

Nelle due giornate i volontari, insieme all’autoemoteca messa a disposizione dalla onlus, saranno di fronte all’entrata per distribuire materiale informativo, fare attività di sensibilizzazione e, per chi vuole, garantire assistenza per la donazione del sangue. “È la prima volta che organizziamo un evento di questo genere – racconta a DonatoriH24 il presidente di Ema-Roma, Maurizio Ardito – ci auguriamo che il riscontro sia positivo così da poter riproporre l’iniziativa anche in futuro”.

L’obiettivo della onlus è quello di trovare nuovi donatori anche perché, come spiega lo stesso Ardito, “è impensabile che una regione come il Lazio non riesca a garantirsi l’autosufficienza per quantità di sangue raccolto. Non riesco a capacitarmi del fatto che la nostra città, simbolo anche della cristianità nel mondo, non partecipi attivamente a questa attività, a differenza di quanto accade in altre zone d’Italia”. Eppure Ema-Roma è presente sul territorio con diverse iniziative, molte delle quali prevedono accordi con attività commerciali o teatrali proprio per garantire benefit ai propri donatori e incentivare l’avvicinamento di nuovi: “Lavoriamo molto anche con le scuole – prosegue il presidente -, ma capita che i giovani, una volta compiuti i 18 anni, spariscano dalla circolazione dopo aver effettuato a malapena la prima donazione. Manca un sentimento di consapevolezza su quanto donare sia importante non solo di fronte alle emergenze, ma nella vita di tutti i giorni: è su questa lacuna che occorre lavorare”.

Nel weekend del 13 e 14 luglio chi vorrà donare il sangue potrà farlo dalle 8:00 alle 12:00, mentre l’ingresso al parco divertimenti sarà ovviamente disponibile per l’intero orario giornaliero: “Alle persone che si presenteranno con la tessera di Ema-Roma verranno consegnati in omaggio quattro biglietti per il parco al prezzo di 15€ ciascuno a differenza dei 35 canonici – conclude Ardito -. Chi invece deciderà di donare il sangue avrà in cambio un biglietto omaggio e un buono sconto di 10€ da utilizzare per tutta la stagione”.