Donare il plasma la domenica si può
A Udine si inizierà da settembre

2019-06-03T16:01:23+00:00 3 Giugno 2019|Donazioni|
plasma iperimmune

Donare il plasma anche la domenica? Da settembre sarà possibile farlo nel centro trasfusionale di Udine. È quanto emerso dall’assemblea annuale dell’Afds (l’Associazione friulana donatori sangue), a cui aderiscono oltre 50mila soci che nel 2018 hanno fatto registrare 36.275 donazioni.

Come ha annunciato il vice presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, “è giunto il momento di istituire un Tavolo regionale per il sangue che coinvolga tutte le realtà che operano in questo settore così da migliorare i servizi a favore dei volontari”. Un’esigenza che ha espresso anche il presidente dell’Afds Roberto Flora.

La possibilità di donare il plasma anche di domenica consolida ancor di più il ruolo del Friuli Venezia Giulia come regione modello, visti anche i numeri con cui aveva concluso il 2018: “Il ringraziamento della Giunta e dell’intera amministrazione regionale va al popolo dei donatori di sangue, senza l’apporto dei quali alcuni importanti traguardi non sarebbero stati raggiunti – ha concluso Riccardi -. I risultati ottenuti grazie ai volontari dell’Afds non riguardano però solo la salute delle persone, perché le oltre 200 sezioni dell’associazione distribuite in tutto il Friuli Venezia Giulia rappresentano le sentinelle di un collante sociale che non deve mai venire meno”.