Una mattinata per la raccolta di sangue
Così Fidas Barletta festeggia due anni

2019-05-06T12:32:37+00:00 6 Maggio 2019|Primo Piano|
di Emiliano Magistri

Una mattinata dedicata alla raccolta del sangue proprio in occasione del secondo anniversario della fondazione della sezione locale. È quello che la Fidas di Barletta ha organizzato per lo scorso sabato 4 maggio quando, dalle 8:30 alle 11:30, a bordo di un’autoemoteca in via Tatò, nel capoluogo pugliese, i volontari hanno fornito informazioni e sensibilizzato decine di cittadini al tema della donazione.

“È stata una giornata molto importante ed emotivamente intensa – ha spiegato a DonatoriH24 il presidente della Fidas di Barletta, Savio Soldano -. Siamo riusciti a completare 44 pratiche di accettazione e, 29 di queste, hanno riguardato persone che hanno poi potuto donare il sangue, mentre i restanti 15, per una serie di motivi, hanno dovuto rinunciare. Devo dire che è stato sbalorditivo anche per me vedere tanti passanti che decidevano di fermarsi per prendere informazioni e aiutarci nella raccolta di sangue. Il ringraziamento mio personale, e dell’associazione che rappresento, va a tutti coloro che, sabato, hanno deciso di dedicare il proprio tempo a chi ha bisogno di aiuto: è la dimostrazione di quanto non ci sia forza più grande di quella di saper donare”.