Alba, presidenza dell’Avis: Flavio Zunino lascia

2019-03-06T11:59:59+00:00 6 Marzo 2019|Personaggi|

«Dopo 22 anni e 3 mesi di presidenza dell’Avis albese, credo sia giunto il momento di lasciare spazio a un presidente più giovane», ha riferito Flavio Zunino (nella foto a sinistra) ai consiglieri avisini lunedì 25 febbraio, annunciando le sue dimissioni irrevocabili. «Lascio l’Avis in buona salute. Sono sicuro che il futuro presidente saprà dare un nuovo slancio a questa nostra benemerita associazione di cui ho fatto parte sin dal 1973, donando il sangue per 167 volte». Nel 2018 sono state raccolte 4.413 sacche di sangue, 47 in meno del 2017, perché dal centro prelievi intercomunale di Torino sono state tolte, per ragioni puramente di costi, ben tredici uscite per la raccolta di sangue.

Leggi la notizia su Gazzettadialba.it