Cuneo, i 40 anni di Ski Avis Borgo Libertas tra sport, salute e solidarietà

2019-03-01T11:48:48+00:00 2 Marzo 2019|Sport|

31 atleti, 1 preparatrice atletica, 3 allenatori, 3 pulmini, 7 uscite in valle, 15 sedute di presciistica, 48 allenamenti sulla neve, 9 gare regionali e il trofeo Skiry Trophi Trentino, per un totale di 4.555 chilometri percorsi. Sono i numeri dello Ski Avis Borgo Libertas, associazione sportiva di sci di fondo che nella stagione 2016/17 è stato anche insignito del titolo di miglior sci club d’Italia tra quelli civili. Presente alla serata anche il presidente dell’Avis Borgo Franco Armellini. Il club è l’unico in Italia, nel settore sci, ad abbinare lo sport alle donazione di sangue Avis. “Siamo orgogliosi che i ragazzi portino il simbolo dell’Avis sulle loro divise – ha detto il presidente Armellini -. Avis crede nello sport che porta benessere. Prevenzione e attività fisica sono due pilastri per la salute”.

Leggi la notizia su Targatocn.it