Assistenza ai bambini malati terminali
A Milano il primo hospice pediatrico

2019-01-31T00:26:32+00:00 30 Gennaio 2019|Attualità|
di Emiliano Magistri

Si chiama Casa Sollievo Bimbi e sarà il primo hospice pediatrico in Lombardia e uno dei pochissimi in Italia. Vidas, l’associazione che dal 1982 garantisce assistenza completa e gratuita ai malati terminali, ha lanciato una raccolta fondi a cui, fino al 16 febbraio prossimo, si potrà partecipare inviando un sms solidale al numero 45587 e donare 2, 5 o 10 euro, per contribuire così alla realizzazione del progetto.

La locandina della raccolta fondi con il presidente di Vidas, Ferruccio De Bortoli

Nella struttura, i bambini potranno ricevere gratuitamente cure palliative. Sono infatti circa 30mila in Italia i piccoli, affetti da patologie inguaribili perlopiù di natura oncologica, rara, neurologica e neuromuscolare, che hanno bisogno di assistenza specifica visto che, a causa della quasi totale assenza di servizi dedicati, solo il 15% di loro può accedervi, vale a dire un bambino su sette.

L’associazione ha voluto così attivare un’équipe pediatrica a domicilio, avviando da ottobre 2016 a Milano la costruzione dell’hospice. L’inaugurazione, come comunica la stessa Vidas, è prevista per la primavera di quest’anno: la Casa Sollievo permetterà a bambini e ragazzi di usufruire, insieme alle proprie famiglie, di sostegno e cure in base alle singole necessità.

La struttura, per la quale mancano soltanto gli arredi, garantirà servizi di degenza grazie a sei mini alloggi e ad ampi spazi, tra cui un giardino d’inverno, destinati al gioco e alla socializzazione. Nella parte del “day hospice”, invece, saranno a disposizione ambulatori e studi medici dove trovare consulenza, supporto psicologico e sportello sociale. Obiettivo del progetto sarà quello di integrare la Casa Sollievo con le realtà ospedaliere già presenti sul territorio, così da completare il sistema di assistenza pediatrica di Vidas, nonché quello di consolidarsi come progetto pilota e modello di riferimento per le cure palliative in Italia.