Livorno, il Centro trasfusionale di Cecina chiude un anno difficile

2019-01-21T14:27:00+00:00 21 Gennaio 2019|Attualità|
sangue coronavirus

Nel 2017 le donazioni di sangue e plasma sono state in totale 3.328. Nel 2018, 3.263, ossia 65 in meno. Durante la conferenza stampa al centro trasfusionale di Cecina (Livorno), in cui sono stati comunicati i dati delle donazioni, è stata donata dall’Avis Giovani una televisione da 22 pollici. «Sono molto contenta – ha detto la dottoressa Carolina Senatore primario del reparto di ematologia –, ma il momento è drammatico, in quanto manca sangue a livello regionale e in Italia. E dunque ricordo a tutti la necessità di donare in modo periodico per seguire i pazienti nel migliore modo possibile».  

Leggi la notizia su Iltirreno.geolocal.it