Cassino: mancano infermieri, disagi per i donatori

2018-11-21T11:03:20+00:00 21 Novembre 2018|Social|
Disagi per chi voleva donare il sangue a Cassino a causa della mancanza di infermieri. Secondo quanto riferito a una radio locale, i donatori avrebbero dovuto attendere fino alle ore 11:00 nella mattinata di venerdì 16 novembre prima di poter effettuare la donazione al secondo piano dell’ospedale Santa Scolastica, in quanto non era presente nel reparto il personale. Circa una ventina di persone, comprese quelle che dovevano fare le analisi del sangue, avrebbero atteso in fila per diverso tempo.