Pordenone entra nella nuova rete trasfusionale

2018-11-16T16:26:03+00:00 17 Novembre 2018|Attualità|

Sono bastati appena 15 giorni al dipartimento di medicina trasfusionale di Pordenone, diretto da Andrea Bontadini, per essere riconosciuto dalla regione Friuli Venezia Giulia come centro di eccellenza. Grazie alla Certificazione Iso 9001:2015 e il rinnovo dell’accreditamento presso la nuova rete trasfusionale, al centro di Pordenone vengono riconosciute la qualità del servizio offerto nel campo della raccolta del sangue e la qualità delle prestazioni erogate dal Dipartimento. Le prossime sfide avranno ora come obbiettivo il miglioramento dei servizi finalizzati a salvaguardare lo stato di salute del donatore di sangue e la sicurezza trasfusionale.

Leggi l’articolo su Ilfriuli.it