Dalla Liguria una proposta di legge:
un Albo di tutti i donatori di sangue

2018-10-20T20:06:45+00:00 19 Ottobre 2018|Primo Piano|

Una legge per costituire un Albo dei donatori di sangue. E’ l’idea lanciata dal gruppo Lega Nord Liguria-Salvini che trova favorevole anche il consigliere di Liguria Popolare-Noi con l’Italia e presidente della terza commissione (Attività produttive, Cultura Formazione e Lavoro), Andrea Costa.

«Ho deciso di sostenere questa iniziativa legislativa perché sono fortemente convinto che occorre valorizzare, promuovere e tutelare la fondamentale funzione esercitata da chi dona il proprio sangue per salvare la vita di altre persone in caso di emergenza, ma anche per assicurare terapie fondamentali a pazienti colpiti da malattie di origine ematologica», fa sapere Costa.

Secondo Costa la proposta di legge “Istituzione di un Albo regionale e riconoscimento ufficiale dei donatori di sangue” valorizzerebbe il valore del dono non solo dal punto di vista sanitario ma anche etico e sociale permettendo una maggiore promozione della sua diffusione, nonché snellendo l’iter che permette di raggiungere i titoli onorifici previsti per chi esercita la donazione con maggiore assiduità.