Decessi al Noa di Massa, la Regione: “Non è stata malagestione. Faremo querela”

2018-09-22T15:26:28+00:00 22 Settembre 2018|Attualità|

Ieri, 21 settembre, alle 14:30 c’è stata la conferenza stampa, tenuta dal presidente Enrico Rossi e dall’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, per illustrare i risultati del lavoro della commissione di esperti che ha esaminato i casi dei decessi verificatisi al Noa, il Nuovo ospedale delle Apuane di Massa, tra il dicembre 2017 e il gennaio 2018:

“La notizia per cui la malagestione delle infezioni nel reparto di medicina dell’ospedale Noa di Massa avrebbe causato la morte di 34 persone è semplicemente falsa, anche se è esplosa su tutti i media nazionali provocando allarme”. Lo ha affermato Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, in una conferenza stampa con l’assessore alla salute Stefania Saccardi, il responsabile dell’osservatorio epidemiologico dell’Ars Fabrizio Gemmi e il coordinatore del gruppo tecnico che ha seguito l’analisi dei casi, Filippo Pieralli. “Non solo i dati confermano che la mortalità del reparto è in linea con altri reparti simili, ma anche la commissione a cui l’assessore ha fatto studiare le cartelle del Noa conferma che si tratta di notizia falsa. La Asl ha fatto querela, e la Regione farà querela”.

Leggi l’articolo di Controradio.it