Fratres Pisa compie 60 anni, Giannessi: «Servono i giovani per combattere la carenza ematica»

2018-09-15T18:55:08+00:00 15 Settembre 2018|Donazioni|

«Il sangue è l’unico elemento che non può essere fabbricato e senza sangue gli ospedali e soprattutto le sale operatorie si fermano», a dirlo è Mirella Giannessi, presidente di Fratres Pisa dal 206 che ha festeggiato i 60 anni dell’associazione oggi 15 settembre. L’occasione è stata importante per unire l’intrattenimento alla sensibilizzazione, data la carenza ematica che riscontrano diverse Regioni italiane: «Siamo felici del traguardo raggiunto con i 60 anni – ha detto Giannessi a margine dell’evento – e lanciamo un appello alle nuove generazioni ad unirsi alle attività di donazione per cercare di invertire gli ultimi trend, locali e nazionali, che da anni vedono un lento, ma costante calo di donazioni».

Leggi l’articolo de IlTirreno.it