Infarto, a predirlo un esame che analizza i lipidi nel plasma

2018-09-09T13:41:16+00:00 9 Settembre 2018|Attualità|

Una semplice analisi del sangue rileva la presenza lipidi nel plasma che, oltre al colesterolo, potrebbe prevedere il secondo attacco cardiaco. La ricerca condotta dal Baker Heart and Diabetes Institute di Melbourne in Australia, ha identificato i grassi nel sangue, causa di altri fattori di rischio legati a malattie cardiache e ictus.

Dopo aver esaminato 10 mila campioni di sangue è stato possibile identificare il legame tra quantità di lipidi nel sangue e livello di rischio di sviluppare un altro infarto.

Leggi la ricerca su JCI Insight