Germania, il ministro della Sanità propone il tacito assenso sulla donazione d’organi per tutti i tedeschi

2018-09-04T10:30:56+00:00 4 Settembre 2018|Mondo|

La donazione di organi come un dovere? A dirlo è il ministro della Sanità tedesco Jens Spahn. La sua proposta ha scatenato un dibattito a livello nazionale, dato il tema caldo. La Germania infatti, ha un problema legato alle lunghe liste d’attesa per la donazione. Dopo che il ministro ha lanciato la provocazione con un’intervista sul quotidiano Bild.de, la testata ha aperto un sonfìdaggio. Più di 30.000 lettori del giornale hanno partecipato e il risultato ha decretato che il 49 percento dei votanti condivide l’idea di Spahn. In questo modo ogni tedesco sarebbe automaticamente un donatore di organi, a condizione che non affermi esplicitamente di no. Il 47 percento è contrario.

Leggi l’articolo di Bild.de