Abruzzo, parte la Distribuzione per conto (Dpc) di farmaci ospedalieri

2018-08-05T17:27:02+00:00 5 Agosto 2018|Attualità|
casa

Al via il 1 agosto in Abruzzo il servizio Dpc (Distribuzione dei farmaci “in nome e per conto”). Il servizio  consentirà di distribuire attraverso la rete delle farmacie territoriali, i farmaci reperibili solo in quelle ospedaliere.

Si parla di un risparmio per la spesa farmaceutica di 2 milioni e 600mila euro annui, senza contare i vantaggi per i pazienti in terapia dopo un ricovero ospedaliero: non dovranno ritirare i medicinali solo nelle farmacie ospedaliere, ma ora potranno andare a prenderli gratuitamente in una delle 469 farmacie territoriali convenzionate.

Leggi l’articolo su Chietitoday.it