Trento, allagata sede Lega Pasi
Il presidente: «Il peggio è passato»

2018-07-26T17:19:42+00:00 26 Luglio 2018|Attualità|

Nella notte tra domenica 22 e lunedì 23 luglio un allagamento, causato da un guasto idraulico al terzo piano del palazzo sito in via Sighele 3 a Trento, aveva reso inagibile la sede delle associazioni comunali Avis, Aido, Acav (Associazione centro aiuti volontari) e Lega Pasi Battisti, tutte nello stesso stabile.

Stando a quanto spiegato dal presidente dell’associazione Lega Pasi Battisti Enrico Paissan a Donatorih24, la situazione attuale è ampiamente rientrata: «I danni più rilevanti sono stati subiti dall’Avis, ma non hanno comunque interrotto il servizio. All’inizio sembrava tutto più preoccupante, ma adesso si è risolta la situazione. Saremo operativi dalla mattinata di lunedì».