Lucca, la donazione ha bisogno di continuità
«Mai abbassare la guardia»

2018-07-21T15:14:16+00:00 21 Luglio 2018|Donazioni|

I centri trasfusionali di Lucca, Barga e Castelnuovo, in Toscana, diretti da Rosaria Bonini chiedono a gran voce di tenere alta l’attenzione sulle poche donazioni che caratterizzano i mesi estivi. La carenza ematica di luglio e agosto non è l’unica emergenza da fronteggiare, perché il bisogno di sangue resta sempre alto durante tutto il corso dell’anno. La Dott.ssa Bonini ha chiesto alle associazioni di settore di rinnovare il proprio impegno per sostenere l’aumento dei donatori nell’ottica di una continuità necessaria: «E’ necessario non abbassare mai la guardia per poter garantire durante tutto l’anno l’autosufficienza in questo delicato settore. Ai donatori e alle associazioni di volontariato, che ringraziamo sempre per la loro generosità, chiediamo uno sforzo ulteriore: fare una donazione prima di partire o appena tornati dalle ferie, per dare continuità».

Leggi l’articolo su lanazione.it