Attentato suicida a Kabul: donatori salvi

2018-05-08T11:17:36+02:00 8 Maggio 2018|Mondo|

È fallito l’attentato-suicida di un uomo contro un gruppo di persone impegnate in una campagna di donazione del sangue. È accaduto intorno alle 11 e 30 del 7 maggio scorso a Kabul, in Afghanistan, nel quartiere di Shahr-e-Naw.

L’innesco dell’esplosivo avvenuto prematuramente, come rende noto la polizia afghana, ha salvato la vita ai donatori, mentre l’attentatore è rimasto ucciso.

 

Leggi l’articolo