Fidas Calabria, nuovo regolamento trasfusionale

2018-04-17T12:21:22+00:00 17 Aprile 2018|Attualità|

Con una nota il presidente della Fidas Calabria rende noto a tutti i donatori di sangue che in base al Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 48 del 2014 sancito nel mese scorso è stata approvata la riorganizzazione della rete trasfusionale regionale che ha previsto la necessità di concentrare in poche strutture le attività di lavorazione e qualificazione biologica delle donazioni.

«La Struttura Regionale di Coordinamento dei Dmt – rassicura Antonio Parise – rimane sempre il Centro Regionale Sangue. La novità sostanziale del decreto è solo quella dell’accentramento delle attività chimico-cliniche e immunologiche provenienti da tutta la regione presso il Centro Regionale di Qualificazione Biologica (Crqb) situato nell’AO “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro».

Leggi l’articolo