I Draghi del Terni rugby vincono e poi donano

2018-04-15T13:40:44+00:00 15 Aprile 2018|Donazioni|

Un modo davvero unico e generoso di festeggiare una vittoria. I Draghi del Terni rugby La Supergomma, dopo aver vinto campionato di serie C2 Umbria-Marche, si sono recati al Centro raccolta sangue dell’ospedale Santa Maria Terni. Sabato mattina il bel gesto della formazione allenata da Mario Pariboni. Tra le fila dei ternani, da sottolineare e celebrare le donazioni degli atleti Scaccetti, Lausi, Gobbo, Arca, Giorgini, Canulli, Carapis, Pietrelli e Isidori.

Ricordiamo che la squadra ternana collabora da anni con l’Avis cittadino, anche per questo il dottor Augusto Scacchetti, direttore del Servizio immunotrasfusionale di Terni, ne ha approfittato per rimembrare ai cittadini che i giorni di apertura del Centro raccolta sangue.

La struttura infatti è aperta dal lunedì al sabato dalle 7 e 30 alle 11. Le prossime aperture domenicali sono previste il 20 maggio e il 15 luglio.

«Il servizio domenicale – leggiamo su Umbriaon.it – funzionerà solo su prenotazione per un minimo di 15 prenotazioni. È possibile prenotarsi entro il venerdì precedente chiamando l’Avis comunale di Terni allo 0744.400118, la Croce rossa di San Gemini al 393.8850056 oppure il Sit di Terni allo 0744.205679, dal lunedì al sabato dalle 7 e 30 alle 13».

 

Leggi l’articolo