Autoemoteca in piazza a Gambellara con Fidas

2018-04-13T12:59:41+00:00 13 Aprile 2018|Donazioni|

Davide Arsego ha annunciato l’uscita dell’autoemoteca al Centro associazioni con l’obiettivo di rendere possibile ai cittadini di effettuare gli esami di idoneità per diventare donatori di sangue. Parliamo di un’iniziativa organizzata in collaborazione con il dipartimento di Medicina trasfusionale e Fidas Vicenza–Zona 11. L’appuntamento è in programma il prossimo 15 aprile a Gambellara (Vicenza).

Il gruppo Fidas di Gambellara, come spiega il sito web di informazione Tviweb.it, conta oltre 170 donatori di sangue e ogni anno offre al sistema sanitario circa 320 donazioni di sangue. Numeri importanti, che saranno anche al centro dei festeggiamenti, previsti il prossimo 20 maggio, dei 50 anni di fondazione del gruppo Fidas cittadino.

«Il sangue, così come l’attenzione per chi soffre, non sono mai abbastanza. Con questo spirito – ha detto il presidente del gruppo Fidas di Gambellara – e mossi dal desiderio di fare del bene e di contaminare altri concittadini con il “seme della donazione”, abbiamo pensato di promuovere un’uscita con l’autoemoteca.

«Un’opportunità da non perdere – ha aggiunto Davide Arsego – sia per monitorare il proprio stato di salute, e tenerlo costantemente sotto controllo una volta diventati donatori di sangue, che per fare del bene al prossimo».

 

Leggi l’articolo