Furto nella sede Avis di Barletta

2018-04-10T12:48:51+00:00 10 Aprile 2018|Attualità|

Brutto episodio nella sede dell’associazione Avis di Barletta ubicata in piazza Conteduca, dove nella notte tra domenica e lunedì scorsi alcuni ignoti hanno commesso un furto e danneggiato del materiale. Nella mattinata del 9 aprile l’amara scoperta: porte e armadi hanno riportato danni, mentre fax, stampanti e personal computer sono rimasti ricoperti dai calcinacci. I ladri non sono riusciti, pur tentando, a scardinare la cassaforte con l’intento di portarla via. Gli è andata bene purtroppo, invece, con un televisore che sono riusciti a sottrarre.

«Abbiamo sempre pensato – ha detto al sito Barlettaviva.it, il presidente dell’Avis Leonardo Santo – che l’attività della nostra associazione di volontariato a favore della donazione del sangue, svolta per il benessere di tutti, potesse metterci al riparo da simili atti vandalici che in passato avevano già interessato gli amici del Dopolavoro ferroviario. Non abbiamo tesori da custodire nella nostra sede, il nostro vero e unico tesoro e bene prezioso è il sangue – ha concluso Santo – che doniamo regolarmente e periodicamente a beneficio di tutti, anche di quelli che vanno in giro a compiere simili atti».

 

Leggi l’articolo