Imperia, la protesta innovativa dei detenuti: “Vogliamo donare sangue”

2020-03-24T00:17:18+00:00 24 Marzo 2020|storie|
donare sangue

I detenuti dell’istituto penitenziario di Imperia si offrono per donare sangue come manifestazione di protesta: “Noi tutti, cittadini privati momentaneamente della libertà, scriviamo per reclamare: l’attenzione, la criticità, la vita carceraria difficile, la permanenza all’interno degli istituti alle volte esagerata e nell’intento di inviare un sano messaggio, evitando malintesi, come nelle rivolte catastrofiche dei giorni scorsi, lanciamo un’innovativa protesta, sicuri che in futuro altri istituti ci seguiranno” spiegano in una missiva. “Ci rendiamo disponibili nel fare una donazione di sangue volontaria“.

 

LEGGI l’articolo su Riviera24.it