A Bari si sperimenta un robot-microscopio per diagnosticare le malattie del sangue

2020-01-10T11:52:10+00:00 11 Gennaio 2020|Attualità|

All’Unità operativa di Patologia clinica dell’Ospedale “Di Venere” di Carbonara è in uso un microscopio robotizzato di ultima generazione, con il quale si sta sperimentando la possibilità di analizzare in profondità i campioni di sangue dei pazienti per cui si sospetta una patologia oncologica, in particolare quelle ematologiche.

Un apparecchio che sfrutta un collegamento in tempo reale con l’unità di Ematologia dell’Irccs Oncologico di Bari e consente di avere una consulenza a distanza istantanea e precisa, con l’ausilio di un semplice tablet.

LEGGI l’articolo di Repubblica