Oltre 450 sacche raccolte, i militari di Capua in campo per donare il sangue

2019-10-14T18:19:32+00:00 14 Ottobre 2019|Primo Piano|
avis raccolta capua di Emiliano Magistri

Una domenica dedicata alla donazione e alla cultura della prevenzione. Si chiama “Insieme per la vita” ed è stata l’iniziatica che, domenica 13 ottobre, ha visto coinvolti i militari del 17° Reggimento addestramento volontari “Acqui” in piazza dei Giudici a Capua, in provincia di Caserta.

avis raccolta capua

I militari in fila per donare nell’autoemoteca di Avis

Il progetto, che ha visto impegnate, oltre all’amministrazione locale, anche l’Admo, l’Avis, la fondazione italiana “Leonardo Giambrone” e il centro di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’ospedale Cardarelli di Napoli, è il seguito di una campagna avviata già lo scorso 4 ottobre nella caserma “Oreste Salomone”. La giornata di domenica è servita per incontrare il presidente di Admo Campania, Michele Franco, e il presidente della fondazione, Angela Iacono che hanno ringraziato i militari per la sensibilità mostrata nel contrastare l’emergenza sulle donazioni di sangue e midollo osseo. Ma non solo.

Due giorni prima, venerdì 11, nella stessa caserma di Capua, i militari hanno permesso di raccogliere 452 unità di sangue tra i circa 700 allievi: un contributo preziosissimo per contrastare la carenza ciclica con cui il territorio fa i conti da tempo.

LEGGI la notizia sulla donazione dello scorso agosto