Trapianto di reni, sopravvivenza alta anche con donatore e ricevente sieropositivi

2019-10-09T16:23:08+00:00 11 Ottobre 2019|Attualità|

Aspettative di vita alte anche se donatore di reni e ricevente sono entrambi malati di Hiv. È il risultato di una ricerca condotta dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid) e pubblicata sul New England Journal of Medicine che, inevitabilmente, apre la strada ai trapianti tra persone sieropositive.

LEGGI la notizia su healthdesk.it