Cosenza, due trapianti di rene effettuati su un 58enne e un 42enne

2019-10-07T13:06:57+00:00 8 Ottobre 2019|Attualità|

Sono stati trapiantati su un paziente di 58 anni e uno di 42 i reni provenienti dal giovane ucciso nei giorni scorsi in una sparatoria a Piscopio, frazione di Vibo Valentia. L’intervento è stato effettuato dall’equipe epatobiliopancreatica dell’ospedale Annunziata di Cosenza.

LEGGI la notizia su quotidianodelsud.it