Sensibilizzare i giovani alla donazione del midollo
“Match it Now” invade oltre 180 piazze italiane

2019-09-24T14:35:15+00:00 21 Settembre 2019|Donazioni|
di Emiliano Magistri

Sensibilizzare le nuove generazioni sull’importanza della donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche. Anche quest’anno oltre 180 piazze italiane sono pronte a ospitare “Match it Now”, l’evento nazionale promosso da Centro nazionale trapiantiCentro nazionale sangueIbmdr (il Registro italiano donatori di midollo osseo), Admo e Adoces, in collaborazione con l’associazione Adisco.

Fino a domenica 29 settembre, sarà possibile ricevere tutte le informazioni sul tema e accedere immediatamente al primo screening necessario per l’iscrizione all’Ibmdr. A disposizione ci sanno medici e personale del Servizio sanitario nazionale, insieme ovviamente a tanti volontari. La settimana di “Match it Now” è patrocinata dal ministero della Salute e dal Coni.

La locandina che promuove l’evento

Candidarsi a diventare donatori di midollo osseo è semplicissimo: basta sottoporsi a un prelievo di saliva, o di sangue, e fornire informazioni sul proprio stato di salute. Durante la passata edizione sono stati reclutati 3.872 nuovi donatori tra i 18 e i 35 anni, grazie ai punti informativi attivati sul territorio nazionale e alla presenza di personale sanitario. Alla fine del 2018, l’Ibmdr ha tagliato il traguardo dei 558.000 con una quota di nuovi iscritti che è stata pari a 44.908. Lo scorso anno ha inoltre segnato per l’Italia il raggiungimento dell’importante traguardo del 10.000esimo trapianto realizzato da donatore volontario.

Solo 1 su 100.000 è compatibile con ognuno di noi al 100%. Ecco perché è importante cercare la piazza più vicina e candidarsi a diventare donatore di midollo e cellule staminali.

LEGGI la notizia del video de “Le Coliche” per Match it Now