Servizi trasfusionali, personale in calo del 30%. Il Cns lancia l’allarme

2019-09-04T20:25:23+00:00 6 Settembre 2019|Attualità|

In Italia il personale addetto ai servizi trasfusionali è in calo del 30%. A lanciare l’allarme è il Centro nazionale sangue, sottolineando come siano 470 i medici mancanti dalle varie strutture. Un calo che, secondo i dati ufficiali, durerebbe costantemente già dal 2015.

LEGGI la notizia su quotidianosanita.it