Avis Monza e Brianza, “Quando manca te ne accorgi”:
due corti per la donazione di sangue e plasma

2019-03-27T17:28:15+00:00 27 Marzo 2019|Primo Piano|
di Marta Perroni

Segui il rosso! Dona il sangue!“. Questo il titolo del primo dei due video di promozione e sensibilizzazione della cultura del dono prodotti per Avis Provinciale Monza e Brianza e usciti in questi giorni.

Uno è dedicato al tema del sangue e l’altro al plasma. «Sono incentrati sull’idea “Quando manca te ne accorgi“, tema ovviamente centrale e importantissimo anche nel sistema sangue» spiega Davide Viganò, giornalista e referente di Avis Provinciale MB, a DonatoriH24.

I due video, con Francesca Semenza, hanno come ambientazione una splendida villa sul Lago di Lugano, sono stati girati e scritti da Andrea Castoldi, regista e sceneggiatore formatosi alla scuola di Marco Bellocchio, e sono stati poi montati da Fabio Terranella.

«All’inizio pensavamo soprattutto di lavorare sui temi della sicurezza e degli stili di vita, ma abbiamo accettato una proposta alternativa» spiega Gianluigi Molinari, il presidente Avis provinciale. E continua: «L’idea è stata poi illustrata dallo stesso regista nel corso del suo intervento in assemblea: abbandonare l’equazione emergenza e donazione del sangue per dare maggior spazio a un linguaggio metaforico più cinematografico e, anche, più poetico».

Ecco allora che i due corti si presentano come «un susseguirsi di immagini e situazioni dove l’assenza di un piccolo elemento vanifica l’esistenza del tutto. In questo caso, la mancanza del colore o di oggetti rossi e gialli, simboli del sangue e del plasma» prosegue Davide Viganò.

«L’obiettivo di questa campagna di comunicazione è quello di fornire del materiale da mettere a disposizione delle nostre Avis, con un linguaggio nuovo e più accattivante, sempre alla ricerca di maggiore visibilità – conclude il presidente Molinari – Questi video sono stati pensati per una loro diffusione sui canali social e, come spot pubblicitari, nelle sale cinematografiche. Ora però stiamo valutando di distribuirli anche nei centri commerciali, appositamente tagliati e ridotti».

L’Avis Provinciale di Monza e della Brianza esplica la propria attività di associazione del dono nella provincia lombarda istituita nel corso del 2009 e costituita da 55 Comuni: 39 Avis Comunali e 10 Avis sottocomunali, con 24.636 donatori attivi. Nel corso del 2018 i donatori Avis della Provincia di Monza e della Brianza hanno effettuato 43.190 donazioni.

GUARDA QUI i video della campagna