Sud Sardegna, “Cercasi donatori di sangue”, l’appello dell’Avis

2019-03-15T12:45:28+00:00 17 Marzo 2019|Donazioni|

«In Sardegna dona il sangue solamente il 3% della popolazione, per arrivare all’autosufficienza (oggi importiamo circa 30.000 unità di sangue) sarebbe sufficiente aumentare il numero dei donatori di un punto percentuale. Secondo noi ce la possiamo fare ma abbiamo bisogno di trovare nuovi donatori. Vuoi essere dei nostri?» è questo l’appello della sezione comunale dell’AVIS di San Gavino Monreale . In questo periodo, con i malanni di stagione, il contributo dei donatori tende sempre a calare ed è necessario aumentare il bacino di donatori abituali, in modo da mantenere costante il ricambio e l’afflusso al centro trasfusionale.

Leggi la notizia su Sangavinomonreale.net