Cuneo, l’importanza della donazione di sangue raccontata agli studenti di Mondovì

2019-02-13T15:03:35+00:00 14 Febbraio 2019|Curiosità|

Non si può cavare sangue da una rapa” questo il titolo dello spettacolo con cui l’attrice Marsha De Salvatore ha raccontato la talassemia con un sorriso. Sabato 9 febbraio, l’associazione di donatori di sangue dell’Avas-Fidas Monregalese (Cuneo) ha organizzato al Teatro Baretti, uno spettacolo-testimonianza sulla talassemia dedicato alle classi quinte delle scuole superiori di Mondovì. Protagonista e ideatrice dello spettacolo è stata Marsha De Salvatore, attrice capace di affrontare un tema delicato e serio come la talassemia con grande simpatia e riuscendo a far ridere gli spettatori.

Leggi la notizia su Targatocn.it