A Ravenna l’Avis punta sui giovani: oltre la metà dei donatori di sangue ha meno di 35 anni

2019-02-11T13:13:53+00:00 11 Febbraio 2019|Attualità|

L’Avis Provinciale di Ravenna traccia le linee del 2019, partendo dai buoni risultati dell’anno appena concluso: non solo a livello quantitativo, ma anche di qualità delle donazioni. Sono sempre più, infatti, i giovani che si avvicinano all’associazione, contribuendo in maniera sostanziale al raggiungimento di importanti traguardi. Dei 1.302 nuovi donatori che Avis Provinciale Ravenna ha accolto nel 2018, poco più del 50% sono uomini e, per quel che riguarda il dato anagrafico, oltre la metà rappresenta una fascia di popolazione di età compresa tra i 18 ed i 35 anni (considerando uomini e donne).

Leggi la notizia su Ravennatoday.it